Milan News – Calciomercato: Milenkovic in rossonero, idea scambio con Paquetà

Milan News – Calciomercato: non è un mistero che la prima scelta del Milan per rinforzare la difesa sia Nikola Milenkovic. Il centrale della Fiorentina viene tanto considerato sia per il suo talento, ma anche e sopratutto perché conosce molto bene il nostro campionato e non avrebbe bisogno di tempi d’adattamento. Profili di simile valore – sia tecnico che economico – anche “attaccabili” sul mercato in ragione della situazione contrattuale, non ce ne sono in Serie A.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Milan News – Calciomercato: Milenkovic in rossonero, idea scambio con Paquetà

Stamattina La Gazzetta dello Sport svela che l’agente del giocatore, Fali Ramadani, sta provando a spingere la trattativa in direzione rossonera. Una notizia che potrebbe anche essere stata diffusa perché sul calciatore c’è l’interesse anche di alcuni club di Premier League, ma che deve far capire che il futuro del difensore sarà con ogni probabilità lontano da Firenze. Il rinnovo, col contratto in scadenza nel 2022, non sembra arrivare per volontà di entrambe le parti. E portare il calciatore ad un solo anno di scadenza dal suo contratto potrebbe non convenire alla Fiorentina. Il Milan è particolarmente attento alla situazione, e ha provato di sicuro già a sondare il terreno con Ramadani nell’incontro della settimana scorsa.

La trattativa con la Fiorentina potrebbe essere agevolata dall’inserimento nell’affare di Lucas Paquetà. Il fantasista era stato richiesto dalla dirigenza viola già a Gennaio scorso, ma poi è rimasto nel capoluogo lombardo, a vivere però una stagione da comprimario. La valutazione di Milenkovic oscilla tra i 35 e i 50 milioni di Euro, ed è chiaramente superiore a quella del brasiliano. Si potrebbe pensare ad una soluzione simile a quella che ha determinato lo scambio André Silva – Ante Rebic con l’Eintracht Francoforte, magari con un prestito oneroso o un conguaglio economico di natura diversa da girare alla Fiorentina. Molto dell’entità dell’investimento potrebbe dipendere dai rinnovi: se il Milan non dovrà fare operazioni molto onerose in altre zone del campo, potrebbe anche pensare ad un forte impegno per Milenkovic.