Koulibaly al Manchester City – Continua il pressing del club inglese sul difensore del Napoli. Come riportato dall’edizione odierna de “Il Mattino” Guardiola continua a premere affinché il trasferimento del difensore senegalese si concretizzi.

Al momento però sembra molto difficile che Koulibaly possa lasciare il Napoli per trasferirsi al Manchester City, nonostante il rischio ci sia come ha ammesso Gattuso al termine della partita vinta dai suoi contro il Parma: “Io spero che Koulibaly resti, ma se dovesse andarsene ovviamente sarei triste. Per me lui è un Top Player e poter contare su di lui è un valore aggiunto. Bisogna capire però che il momento economico è molto difficile e se arrivano offerte molto importanti allora bisogna anche prenderle in considerazione e valutarle. Se rimarrà a Napoli sarò il primo ad essere felice“.

Il futuro è ancora incerto ma, per adesso, nonostante il Manchester City possa mettere sul piatto circa 70 milioni di euro non è fattibile anche perché il Napoli non ha ancora trovato un difensore importante che possa sostituire Koulibaly. Restano vivissime le idee Papastathopoulos e Jerome Boateng del Bayern Monaco, ma un affondo del ds Giuntoli per uno dei due non c’è ancora stato. Qualora il Napoli dovesse virare decisamente su uno di loro due allora potrebbe essere davvero il momento dell’addio di Koulibaly.

Comments are closed.