Lazio, Fares cuore d’oro, donazione per il rider aggredito

La notizia che sta rimbalzando in rete in queste ultime ore a proposito di una brutale aggressione nei confronti di un rider avvenuta a Napoli, ha suscitato l’indignazione e la rabbia di un gran numero di persone: l’uomo, un cinquantenne padre di due figli è stato infatti aggredito in maniera totalmente incomprensibile mentre stava lavorando da cinque individui che lo hanno lasciato a terra inerme.

L’episodio è stato filmato e condiviso anche dal consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, alimentando così l’indignazione che si è trasformata in voglia di aiutare la sfortunata vittima in maniera tangibile: su Facebook è stata realizzata una colletta per permettere all’uomo di acquistare un nuovo ciclomotore così da poter continuare a lavorare. Tra le tante donazioni, spicca quella di Mohamed Fares, esterno sinistro di proprietà della Lazio che ha deciso di contribuire in modo sostanzioso e sicuramente apprezzato alla causa.