Allarme makeup: non tutti lo sanno, ma se prendi il sole truccata succede questo alla tua pelle, attenzione

L’estate sta arrivando e con essa, il mare e il sole. La maggior parte delle ragazza quando va al mare cerca di non truccarsi, ma alcune, magari per sentirsi più belle, scelgono di usare dei trucchi waterproof per essere truccate anche in spiaggia. Il trucco waterproof è un make-up resistente all’acqua, realizzato con prodotti specifici che garantiscono una resistenza all’acqua così da poterlo usare anche al mare o in piscina. Ma è una cosa che fa realmente bene?


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Allarme makeup: non tutti lo sanno, ma se prendi il sole truccata succede questo alla tua pelle, attenzione

Innanzitutto dobbiamo fare una distinzione, il trucco per occhi e labbra è diverso rispetto al trucco per il viso (come fondotinta e cipria).

Per il trucco per gli occhi o per le labbra, non ci sono particolari problemi, si può usare tranquillamente in spiaggia. Ovviamente si devono usare prodotti waterproof per non trovarli tutti sbavati.

Il discorso invece è più complicato con i trucchi per il viso. La nostra pelle, soprattutto d’estate deve respirare e quando ci si abbronza è inevitabile sudare, se andiamo a coprire il nostro volto con fondotinta o cipria rischiamo di compromettere la normale respirazione cutanea, con il rischio che si formino brufoli e acne.

La nostra pelle, inoltre ha bisogno della crema solare, che non può essere mischiata al fondotinta, sennò comprometterebbe il filtro protettivo ed evitare che i due prodotti creino un antiestetico effetto maschera.

Se non si vuole rinunciare al trucco, oltre ai prodotti waterproof esistono anche delle creme solari che possono avere, oltre a quello di protezione, la stessa funziona del fondotinta.

Esistono anche dei fondotinta che hanno la protezione incorporata.

Ovviamente con il trucco non ci si abbronzerá, perché i trucchi sono fatti apposta per non permettere ai raggi solari di passare attraverso di essi ed arrivare alla pelle.